TINTO HOME PAGE






Home arrow Altre cose arrow Lettere arrow Citazioni di Ennio Flaiano Make Text BiggerMake Text SmallerReset Text Size
Citazioni di Ennio Flaiano Stampa E-mail
Qualche frase simpatica di Ennio Flaiano
Coraggio, il meglio e' passato.
Ci sono molti modi di arrivare, il migliore è di non partire. 
Oggi anche il cretino è specializzato.
Il grande amore si riconosce subito. Appena la vedi pensi: "Chi è quella stronza?" 
Amore? Mah.. forse col tempo, conoscendoci peggio.
Nelle mie storie d'amore una volta il rimorso mi seguiva, ora mi precede.
Se lei si spiega con un esempio, io non ci capisco più niente.
La stupidità degli altri mi affascina, ma preferisco la mia.
Questo popolo di santi, di poeti, di navigatori, di nipoti, di cognati…
Decise di cambiar vita, di approfittare delle ore del mattino. Si levò
alle sei, fece la doccia, si rase, si vestì, gustò la colazione, fumò un
paio di sigarette, si mise al tavolo di lavoro e si svegliò a mezzogiorno.
Gli italiani sono sempre pronti a correre in soccorso dei vincitori.
È un cretino illuminato da lampi di imbecillità.
Era un funerale così povero che forse, nella bara, non c'era nemmeno
il morto.
Fra 30 anni l'Italia non sarà come l'avranno fatta i governi, ma come
l'avrà fatta la TV.
Ho poche idee, ma confuse.
I capolavori oggi hanno i minuti contati.
Il peggio che può capitare ad un genio è di essere compreso.
La pubblicità unisce sempre l'inutile al dilettevole.
Leggere è niente, il difficile è dimenticare ciò che si è letto.
L'uomo molto ricco deve parlare sempre di poesia o di musica ed
esprimere pensieri elevati, cercando di mettere a disagio le persone che
vorrebbero ammirarlo per la sua ricchezza soltanto.
Oggi ho lasciata la mia famiglia perché ero stanco di sentirmi solo.
Se i popoli si conoscessero meglio si odierebbero di più.
 
         
 
       
 
< Prec.   Pros. >
Joomla! Template Supplied by Netshine Software Limited