TINTO HOME PAGE






Home arrow Notizie arrow Varie arrow Finalmente la juventus... Make Text BiggerMake Text SmallerReset Text Size
Finalmente la juventus... Stampa E-mail
lunedì 15 maggio 2006
La fine del campionato di calcio 2005/2006 è dominata dalle cronache sulle intercettazioni telefoniche di "Lucky Luciano"...

... che sarebbe luciano moggi, direttore generale della juventus nell'ultimo decennio (le minuscole sono tutte volute) .
Grazie a queste intercettazioni gli appassionati di calcio hanno finalmente la prova di quello che si è sempre saputo: la juventus compra gli arbitri, ruba le partite, falsa i campionati. Per anni l'hanno rinfacciato ai tifosi juventini i quali facevano spallucce "è tutta invidia, siete perdenti dentro, cercate scuse". No, non erano scuse: è ed era tutto vero. Per chi è tifoso juventino non rimane che vergognarsi del proprio tifo, anche se ancora ostentano orgoglio e garantismo. Perché, anche prescindendo da quella che sarà la storia giudiziaria (potenzialmente molto interessante, visto l'organigramma della GEA), dal punto di vista sportivo le prove sono sufficienti per ridurre l'odiatissma -con piena ragione- juventus al silenzio, alla vergogna, al confino. Ed è doveroso rivolgere un pensiero a quel giocatore, il cui cognome dice tutto, che è stato talmente meschino da non accontentarsi di rubare le partite ma ha voluto anche lucrarci sopra, scommettendo su di esse servendosi di prestanome.

Come forse direbbe l'Avv. Prisco "Oggi come mai invidio la juventus, perché presto potrà vantarsi di aver vinto un campionato cui l'Inter non è mai nemmeno stata ammessa: quello di Serie B".
 
< Prec.   Pros. >
Joomla! Template Supplied by Netshine Software Limited